Una pizza catalitica ?

A ben pensarci, ha pure senso. Anche i forni per la pizza inquinano (chissà cosa ne pensa a riguardo ecoblog...).

Ed allora ad Energymed2005, la mostra convegno sulle fonti rinnovabili e l'efficienza energetica nei paesi del Mediterraneo, che si terrà a Napoli dal 15 al 17 Aprile, verrà presentato un dispositivo che, attaccato alla canna fumaria del forno, consente di consumare di meno durante la cottura.

Con questi oggetti le pizzerie potranno non solo ridurre l'inquinamento provocato dalla combustione, ma anche risparmiare, pare, fino a 2.000 euro l'anno.

Il calore recuperato potrà essere usato per riscaldare o climatizzare il locale, oppure per scaldare l'acqua con cui lavare le stoviglie.

Però !

  • shares
  • Mail