Il tempura di pesce e verdure con la pastella alla birra

Il tempura di pesce e verdure con la pastella alla birra

Il tempura è un piatto molto conosciuto appartenente alla cucina giapponese, che prevede un misto di pesce e verdure passate in una pastella fluida a base di acqua gassata o birra e farina o maizena, come in questo caso, e fritte in olio bollente. La pastella così preparata garantisce una frittura leggera e croccante. I pesci utilizzati solitamente per la preparazione del tempura sono le code di gambero ed i calamari. In quanto alle verdure invece potete spaziare tra zucchine e carote ed optare anche per i funghi. Alla base della buona riuscita del tempura di pesce e verdure con la pastella alla birra c'è l'utilizzo del ghiaccio, non omettetelo.

Ingredienti: 12 code di gambero, 200 gr di calamari, 2 carote, 1 zucchina, 100 gr di funghi, 1 lattina di birra, maizena qb, olio di semi per friggere, sale.

Procedimento: pulire bene i calamari eliminando le cartilagini e tagliandoli ad anelli. Raschiare le carote e lavarle bene, tagliarle a bastoncini. Lavare la zucchina e tagliare anche questa a bastoncini. Pulire i funghi eliminando eventualmente la terra e tagliandoli a fette. Amalgamare in una ciotola la birra e del ghiaccio tritato unendo tanta maizena quanto basta per ottenere una pastella non troppo densa nella quale intingere, pochi alla volta, tutti gli ingredienti. Friggere in olio di semi molto caldo e scolare su carta assorbente. Servire subito.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail