Come fare i friggitelli ripieni in padella

Come fare i friggitelli ripieni in padella

I friggitelli, per chi non li conoscesse, sono una varietà di peperoni più piccoli rispetto a quelli che tutti siamo abituati a consumare. Dalla forma allungata si trovano sia nel colore verde che rosso. Originari della Campania, anche se è facile trovarli nel resto d'Italia, il loro vero nome è friarelli. Sono molto versatili in cucina. Date le loro piccole dimensioni si prestano particolarmente ad essere fritti, così come ci suggerisce il loro nome. Una valida alternativa consiste nel riempirli prima della frittura in padella con ingredienti a piacere che sia tonno o come in questo caso carne macinata. Ecco come fare i friggitelli ripieni in padella con una ricetta veramente facile.

Ingredienti: 15 friggitelli, 250 gr di carne macinata di vitello, un pizzico di peperoncino in polvere, origano, 1 cipolla bianca, olio extravergine di oliva, 1 uovo, 3 cucchiai di parmigiano grattugiato, poca mollica di pane bagnata nel latte, sale, cannella.

Procedimento: cuocere i friggitelli in acqua bollente salata per circa 5 minuti, scolarli e farli raffreddare. Tritare finemente la cipolla e metterla a soffriggere in una padella con olio evo. Unire la carne macinata e portare a cottura. Salare, pepare e fuori dalla fiamma unire l'uovo, il parmigiano, la mollica di pane strizzata. Unire anche l'origano, il peperoncino ed un pizzico di cannella a piacere. Riempire i friggitelli con il composto di carne e posizionarli in una padella con dell'olio evo. Farli cuocere per una decina di minuti e servirli.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail