Le rose del deserto, come farle con la ricetta originale

Le rose del deserto, come farle con la ricetta originale

Tra i miei biscotti preferiti ci sono le rose del deserto. In particolare adoro il contrasto tra le consistenze: il croccante dei corn flakes che si avverte già al primo morso in contrapposizione con la morbidezza dell'interno. Per me le vere rose del deserto sono quelle con l'uvetta, nonostante io ami il cioccolato credo che la ricetta originale non possa non contenerle. Per arricchirle ulteriormente potete unire una manciata di pinoli che ben si sposano con il resto degli ingredienti. Ecco la ricetta originale delle rose del deserto.

Ingredienti: 150 g di farina, 100 g di mandorle pelate, 50 di zucchero, 80 g di burro a temperatura ambiente, 1 uovo grande, 1 cucchiaio scarso di lievito, 60 gr di uvetta, liquore qb, corn flakes qb.

Procedimento: iniziare la preparazione riducendo in farina le mandorle insieme allo zucchero. Unire il burro morbido, l'uovo, la farina setacciata con il lievito ed amalgamare bene. Aggiungere per ultima l'uvetta precedentemente ammollata nel liquore e strizzata. Prelevare piccole porzioni di impasto e passarle nei corn flakes disposti in un piatto piano facendoli aderire bene con una leggera pressione. Disporre le rose del deserto su una teglia ricoperta di carta forno e cuocere a 180 °C per circa 20 minuti. Una volta cotti spolverizzare i biscotti con dello zucchero a velo.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail