La ricetta dei pomodori ripieni di riso per un primo piatto sfizioso

Anche se l'autunno è inziato troveremo sempre e comunque i pomodori sugli scaffali dell'ortofrutta. Non è tipicamente la loro stagione, ma grazie alle conserve e alle piantagioni tropicali siamo abituati ad averli nella nostra dieta tutto l'anno.

La ricetta dei pomodori ripieni di riso è un piatto tipicamente estivo perché può essere consumato freddo che può essere anche riproposto nella stagione autunnale come piatto unico da consumare ben caldo, appena sfornato. Questa ricetta spazzerà via ogni nostalgia dell'estate con il suo sapore intenso e il suo gusto unico.

Ingredienti: pomodori rossi 6, riso 200 g, 1 spicchio d’aglio, basilico fresco, olio extra vergine d’oliva, sale, pepe.

Cospargiamo una teglia con l'olio d'oliva. Laviamo i pomodori tagliando la calotta a circa un centimetro dal picciolo. Rimuovete tutta la polpa e raccoglietela dentro alla ciotola del mixer al quale aggiungerete lo spicchio d'aglio, le foglie di basilico, il sale il pepe, e l'olio d'oliva e procedete a mixare.

Uniamo il riso crudo al composto e lasciamo macerare per un ora circa, se avete tempo anche una notte intera. Saliamo i pomodori e riempiamoli con il composto di riso e un filo d'olio. Cuociamo a 180° per circa un’ora, o finché il riso non sarà cotto e il liquido assorbito. Il nostro piatto è pronto per essere servito.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail