Pappardelle ai funghi porcini e salsiccia per un primo autunnale

Ecco una ricetta semplice e veloce a base della parte più saporita del maiale, la salsiccia. Esaltata dal sapore dei funghi sarà un primo piatto gustoso e ricco.

Per una buona riuscita usate porcini freschi e non surgelati e magari salsicce leggermente piccanti per un stocco speziato che non guasta mai.

Ingredienti: pappardelle 500 g, salsicce fresche 150 g, funghi porcini 200 g, prosciutto cotto 50 g, pomodorini 100 g, parmigiano grattugiato 75 g, scalogno, olio d'oliva extra vergine, sale, pepe

Nel caso in cui non volete comprare le pappardelle, ma farle in casa potete ispiraravi a questa ricetta per realizzarle con pochi semplici ingredienti, magari usate il mattarello per stenderle ed ottenere la superficie non liscia caratteristica.

Per il condimento tritate lo scalogno e in una padella con qualche cucchiaio d'olio fatelo cuocere finché non è dorato. Nel frattempo sbriciolate la salsiccia ed unitela allo scalogno e lasciate cuocere per un paio di minuti. In seguito sarà il turno dei funghi porcini che dovrete tagliare a fette, salare e pepare. Lasciate insaporire il tutto e poi aggiungete gli ingredienti restanti: il prosciutto cotto triturato e i pomodorini tagliati a spicchi.

Lasciate cuocere il condimento e nel frattempo cuocete la pasta e tiratela fuori leggermente al dente, amalgamate con salsiccia e funghi, mescolate per bene e continuate la cottura per un minuto circa. Servite dopo una bella spolverata di parmigiano.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail