Peperoncini messicani

Le varietà di peperoncini utilizzati nella cucina messicana sono innumerevoli; triturati freschi, fritti, nelle salse, essiccati, vengono aggiunti alle pietanze per arricchirle di “fuoco” ma anche di sapore e profumi…

Il più diffuso è il chile serrano, utilizzato fresco e aggiunto alle zuppe; il chile chipotle viene affumicato, mentre il chile ancho, dalla delicata tendenza dolce viene di solito ridotto in polvere; molto comune (e molto piccante) è anche il chile japaleno (che vedete nella foto), usato per le salse e facilmente reperibile anche in Italia nei negozi che importano e vendono cibi esotici ( a Roma si trova da Castroni che lo vende in vasetti); ancora più piccante del chile jalapeno è l’habanero, considerato il peperoncino più piccante del mondo.

La foto è tratta dal sito: www.natureproducts.net

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: