I dolci di halloween più spaventosi da fare per le feste dei bambini

Ragnetti SpaventosiUn paio di mattine fa la mia bambina di 3 anni e mezzo è entrata in cucina dicendo:"mamma dobbiamo fare la zucca paurosa di Halloween". Non pensavo che la mia piccola potesse chiedermi una cosa del genere. E da lì ho capito che è ora di fare di Halloween una festa come Natale, Carnevale a misura di piccoli.

Ho cosi cercato i dolci di Halloween più spaventosi da fare per le feste dei bambini e di organizzare a casa mia un piccolo raduno di mostriciattoli di tre anni.

Come merenda, per l'occasione, ho deciso di preparare dei ragnetti di Halloween, i biscotti spaventosi a forma di fantasmini, pipisterllo e zucca e, infine, i cappelli da streghetta.

Per fare i ragnetti di Halloween dovrete anzitutto preparare i cupcake. La ricetta per 15 cupcake richiede come ingredienti: 100 gr di burro, 280 gr di ricotta, 180 gr di zucchero, 200 gr di farina tipo 00, 50 gr di fecola di patate, 100 gr di cioccolato fondente, 1 bustina di vanillina, 70 gr di latte, 1 bustina di lievito per dolci, codette di cioccolato q.b., nutella o crema di nocciole q.b., girelle di liquirizia, granelle di zucchero colorate.

Per la preparazione: mettere in una ciotola lo zucchero e il burro, in precedenza ammollato, e lavorare fino ad ottenere una crema. Unire quindi le uova, una alla volta, continuando a mescolare, quindi la farina e la fecola. Mescolate il tutto con il lievito e il latte di continuo. Aggiungete al composto la ricotta, la vanillina e il cioccolato fondente, in precedenza spezzettato.

Versate il composto ottenuto in stampi per muffin e mettere in forno per circa 30 minuri a 180°. Trascorso questo tempo tirate fuori dal forno, controllando la cottura, fate raffreddare. Ricoprite i cupacake con la crema di nocciole o nutella e passateli poi nelle codette di cioccolato. Per fare le zampe dei ragnetti praticate 6 fori, tre per parte del vostro capucake, e infilatevi le strisce di liquirizia. Per gli occhi utilizzate le granelle di zucchero.

Procediamo poi con i Biscotti paurosi, per i quali avrete bisogno dei seguenti ingredienti: 100 gr di burro, 100 gr di zucchero, 200 gr di farina, 100 gr di melassa; per la glassa: 180 gr di zucchero a velo, 1 albume, succo di limone, coloranti per dolci.

Per la preparazione: mettere in una ciotola il burro ammollato, lo zucchero e tutti gli altri ingredienti. Mescolate fino a creare un composto cremoso. Disponetelo sul vostro tavolo da lavoro previamente infarinato, facendo in modo che l'impasto sia di circa 1 cm e mezzo e dategli la forma che preferite: fantasmino, pipistrello, zucca. Infornate a 180° per per 20/25 minuti.

Nel frattempo preparate la glassa con zucchero a velo, succo di limone, coloranti per dolci, albume mescolando il tutto fino ad ottenere una crema morbida e di colore acceso. Ricoprite i vostri biscotti con le decorazioni che preferite.

Infine i cappelli da streghetta che piacciono da matti alle mie bimbe. Comprate 10 piccoli coni gelato, 300 gr di cioccolato fondente o al latte, dei biscotti rotondi leggermente più grandi della base dei coni, quelli che più vi piacciono (anche i mini ringo) e lentine di cioccolato colorato (vanno bene anche gli Emmemens).

Preparazione: fondere il cioccolato a bagnomaria. Bagnare un biscotto nel cioccolato quindi e appoggiatelo su un piano di lavoro su cui avrete adagiato la carta forno, a seguire bagnate nel cioccolato anche il mini cono, mettetelo subito sul biscotto e guarnite con le lentine di zucchero colorato la base. Procedete così anche per gli altri capellini da strega. Non vi resta che provare!

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail