Flight food: scegliere bene cosa mangiare in volo



Il volo rappresenta uno dei momenti più emozionanti (e a volte anche uno dei più sofferti) di un viaggio. E una delle parti del volo che preferisco è quando arriva il momento di mangiare: chiaramente utilizzando le compagnie low cost non c'è molto imbarazzo nella scelta del pasto e i panini preimbustati che ti rifilano difficilmente rientreranno tra i migliori ricordi del viaggio.

Utilizzando compagnie “normali” c'è invece la suspence di scoprire cosa ti capiterà nel piatto a svariate migliaia di metri di altezza, quando non è possibile alzarsi e andare a ordinare una pizza.

Sul sito airlinemeals.net si può trovare una rassegna, con tanto di foto (come le 4 che vedete qui sopra), dei pasti serviti da numerose compagnie aeree, dalla Aeroflot alla Air France, dalla Czech Airlines alla Klm, fino alla Virgin Atlantic.

Oltre alla fotografia, di ogni pasto viene indicata la tratta, l'orario, il prezzo, la classe di volo, il tipo di aereo, il tipo di menù, il voto da 1 a 10 ed un giudizio complessivo.

Sono già migliaia i pasti consumati e recensiti, ma il vostro contributo sarà comunque utile...

  • shares
  • Mail