La pasta alla norma con la ricetta originale siciliana

La pasta alla norma con la ricetta originale siciliana

La pasta alla norma è uno dei piatti siciliani, precisamente originario della città di Catania, più apprezzati anche nel resto d'Italia. Nasce da pochi e semplici ingredienti: passata di pomodoro fresca, melanzane rigorosamente fritte e ricotta salata. Quest'ultima sta alla base di una pasta alla norma originale, a mio avviso non può essere sostituita da nessun altro formaggio. Trovarla in Sicila è semplice, al di fuori dell'isola potete cercarla presso i negozi specializzati in prodotti tipici. Ecco la pasta alla norma con la ricetta originale siciliana.

Ingredienti: 500 gr di pomodori maturi, 320 gr di penne rigate, 200 gr di ricotta salata, 2 melanzane di media grandezza, 2 spicchi d’aglio, basilico fresco in foglie, olio extra vergine di oliva, sale e pepe.

Procedimento: lavare le melanzane, eliminarne le estremità e tagliarle a fette in senso verticale. Cospargerle di sale grosso ponendole una sopra l'altra e farle riposare per circa 30 minuti. Trascorso questo tempo strizzarle, lavare e ed asciugarle. Friggerle in abbondante olio evo. Preparare la salsa di pomodoro tagliando i pomodori a cubetti e mettendoli a cuocere in una padella nella quale avrete messo a soffriggere dell'aglio in abbondante olio evo. Fare cuocere a fiamma bassa per una ventina di minuti. Passare i pomodori al passaverdure e cuocere ancora fino a quando la salsa si rapprende. Salare ed unire del basilico fresco. Lessare la pasta in abbondante acqua salata bollente e nel frattempo grattugiare la ricotta salata. Ridurre le fette di melanzane a pezzi. Scolare la pasta, condirla con la salsa di pomodoro, le melanzane, e con una manciata abbondante di ricotta salata. Completare con qualche foglia di basilico fresco e servire.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail