5 proposte di antipasti sfiziosi di pesce per la cena con amici

Le cene con gli amici sono un'occasione ottima per ritrovarsi in compagnia delle persone che più amiamo e per questo ogni volta ci affanniamo alla ricerca di nuove ricette che riescano a stupire i nostri commensali.

Sicuramente le cene a base di pesce risultano sempre quelle di maggior effetto, ingredienti più ricercati che mescolati assieme creano piatti più raffinati ma, per non cadere nel banale, riproponendo sempre gli stessi piatti oggi vi suggerisco cinque idee per preparare degli antipasti sfiziosi a base di pesce fresco che potrete seguire per preparare degli antipasti che delizieranno tutti i vostri amici lasciandoli letteralmente senza parole!

Ecco la prima: Involtini di salmone affumicato al caprino; gli ingredienti che vi occorrono per quattro persone sono: 400 g di salmone affumicato, 200 g di caprino, 200 g di ricotta di capra, qualche filo di erba cipollina fresca, qualche foglia di radicchio rosso, olio evo, sale, pepe. Cominciate tagliando a fette regolari il salmone, poi in una terrina, mescolate il caprino alla ricotta, aggiungete un cucchiaio d'olio, il sale e il pepe e lavorate il tutto fino ad ottenere una crema densa ed omogenea; lavate le foglie di radicchio, riducetele a listarelle e conditele con olio, sale e pepe. Mettete un cucchiaino di crema di formaggio al centro di una fetta di salmone, arrotolatela formando un involtino e chiudetelo con un filo di erba cipollina; procedete così fino ad esaurimento degli ingredienti. Ponete gli involtini in frigo per almeno un'ora e al momento di servirli, ponete uno stato di insalata di radicchio, poneteci sopra due involtini per commensale e servite irrorando il tutto con un filo d'olio.

La seconda ricetta che vi suggerisco è quella delle palline di riso bicolore al profumo di mare per la cui preparazione vi occorrono 400 g di riso preferibilmente basmati, due bustine di zafferano in polvere, due cucchiai di salsa di soia, 150 g di uova di salmone, 150 g di gamberetti sgusciati e lessati. Cuocete il riso e scolatelo al dente, dividetelo a metà e su una parte aggiungete lo zafferano, mentre sull'altro aggiungete la salsa di soia, poi lasciate raffreddare il riso mescolandolo continuamente; per evitare che si attacchi unite un pò d'olio evo di tanto in tanto. Quando sarà freddo lavorate il riso con le mani e ricavatene tante piccole palline gialle e nere, guarnite le nere con i gamberetti e le gialle con le uova di salmone e servitele accompagnandole con un buon vino bianco frizzante.

La terza ricetta che voglio proporvi quella delle tartine agli agrumi e gamberi è già stata pubblicata qui su gustoblog da Lorenza Barletta e vi permetterà di preparare un antipasto sfizioso adatto anche agli amici che non rinunciano mai alla dieta!

Un'altra ricetta davvero buonissima è quella dei crostini con baccalà al rosmarino; procuratevi 600 g di baccalà già ammollato e spinato, 3 rametti di rosmarino fresco, 400 g di pomodorini datterini, 5 fette di pane toscano tagliate spesse, 2 spicchi d'aglio, olio evo, farina 00, sale, pepe. Tagliate il baccalà a quadrotti, infarinatelo e friggetelo in olio cado in cui avrete precedentemente rosolato l'aglio e il rosmarino, mettetelo a raffreddare su un foglio di carta assorbente; nel frattempo tagliate le fette di pane in pezzi rettangolari e tostatele, lavate e tagliate i pomodorini a dadini poi conditeli con olio, sale e qualche rametto di rosmarino. Componete il crostino ponendo un quadrotto di baccalà su un crostino e guarnendolo con un cucchiaio di pomodorini e servite il tutto ben caldo.

Per la quinta ricetta faccio riferimento ad un altra preparazione già pubblicata qui su Gustoblog da Roby, quella degli spiedini di capesante con le verdure un ottimo antipasto insolito e sfizioso da gustare in compagnia!

Foto | Pesce

  • shares
  • Mail