Mc contro Star: la guerra del caffè



Entro il 2008 i 14 mila McDonald's americani verranno affiancati da altrettanti McCafè e la stessa operazione si ripeterà anche in Europa.

Secondo La Repubblica si tratta di un attacco in grande stile che la grande M sta conducendo contro Starbucks, che si è posta come obiettivo di arrivare a 20 mila coffèshop in America e di crearne altri 20 mila nel resto del mondo.

Nei McCafè si cercherà di ricreare l'italian-way-of-coffè: le panche di plastica saranno sostituite da comode sedie di legno, le luci al neon lasceranno il posto a soffuse luci azzurrine, verranno poi installate antenne wifi per la connessione ad internet e il caffè sarà preparato, di fronte ai clienti, con delle vere macchine da espresso...

Siete pronti a far entrare la colazione da McCafè nelle vostre abitudini mattutine?

  • shares
  • Mail