Il pollo allo zenzero da fare in casa con la ricetta originale

Ormai la cucina etnica è sempre più diffusa sia nei locali che nelle nostre tavole. Con proposte che vanno dalla cena low-cost ai ricercattismi ed altrettanto cari ristoranti giapponesi offrono una vasta scelta di piatti insoliti e caratteristici.

Ecco una ricetta interessante e gustosa dal tocco orientale e dal sapore intenso. Il pollo allo zenzero è secondo piatto piuttosto leggero che può essere servito dopo un primo particolare, magari anch'esso appartenente alla cucina asiatica. E' l'ideale per una pranzo etnico con amici e per un rinfresco a base di finger food. Il suo sapore unico è ottenuto mediante un mix esplosivo di spezie aromatiche.

Ingredienti: pollo intero 1 kg, rosmarino, salvia, timo, aglio, sale, pepe, zenzero in polvere, succo di limone.

Iniziamo col lavare ed asciugare il nostro pollo. Tagliamolo a pezzi per poi salarlo e cospargerlo con un trito composto di varie spezie: rosmarino, salvia, timo, aglio, sale, pepe e zenzero. A questo punto scaldate molto bene la griglia per poi cuocere tutti a fiamma alta girandoli più volte in modo che tutta la superficie si dori.

Dopo circa una decina di minuti la doratura sarà ultimata e quindi potrete procedere con la cottura a fuoco basso. Continuate con la cottura per altri 10 minuti e poco prima di toglierlo dalla piastra date una bella sfumata di limone per dare al pollo un tocco ancora più particolare.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail