Taste. In viaggio con le diversità del gusto



Torna per il terzo anno, a Firenze, il salone del gusto e delle idee organizzato da Pitti Immagine alla Stazione Leopolda di Firenze: Taste.

Nato da un’idea di Davide Paolini, Taste si sviluppa come un percorso dedicato alla scoperta della diversità culturale e biologica dei cibi, tra degustazioni e dibattiti.

Aumentano le “stazioni” in cui il salone è suddiviso, che nell'edizione 2008 salgono a 5: Taste TOUR, un percorso alla scoperta e alla degustazione di vecchi e nuovi giacimenti gastronomici, per conoscere e approfondire i prodotti delle aziende. Taste TOOLS, gli oggetti e le attrezzature legati al mondo della cucina tra food & kitchen design. Taste PRESS, con le migliori riviste di eno-gastronomia provenienti da tutto il mondo. Taste RING, l’arena per incontri-scontri su temi accesi e stuzzicanti. Taste SHOP, dove acquistare tutto quello che si è visto, assaggiato e apprezzato durante il percorso.

Insomma dal 15 al 17 marzo c'è un motivo in più per visitare la stazione Leopolda di Firenze, un centro espositivo davvero particolare.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: