Come fare la torta salata con ricotta e spinaci

Invitare gli amici a cena è sempre un evento piacevole in cui si possono proporre le proprie specialità culinarie alle persone che allietano la nostra vita. Una delle cose che potrebbe essere meno piacevole e passare il tempo dietro ai fornelli mentre i commensali sono a tavola.

Per questo sarebbe l'ideale avere dei piatti, buoni anche freddi, che possono essere preparati con largo anticipo in modo da lasciare il padrone di casa e chef libero di unirsi agli invitati nella convivialità della cena e magari assentarsi solo per la portata principale, come la torta salata che sto per proporvi.

Ingredienti: pasta sfoglia 500 g, spinaci 1 kg, ricotta 300 g, parmigiano 100 g, 2 uova, pepe nero, sale, olio evo.

per la preparazione della pasta sfoglia vi consiglio questa ricetta. Pulite e lavate gli spinaci, per poi bollirli in una pentola per 10 minuti. A cottura ultimata strizzate gli spinaci e tritateli sul tagliere con l'ausilio di un coltello.

Mescolare spinaci, ricotta, parmigiano, uova, sale e pepe in una ciotola. Foderate una teglia da forno con carta da forno. Con la pasta sfoglia formate due dischi sottili o rettangoli, a seconda della teglia. Il primo lo adagerete sulla teglia e lo riempirete di fori con una forchetta. Adagiate il ripieno sul disco ed usate il secondo per coprirlo.

Procedete con cura a chiudere la sfoglia sui bordi e nuovamente punzecchiate la superficie, poi spennellate con un po' d'olio. In un forno preriscaldato a 200°C cuocete la torta per circa 30 minuti, oppure il necessario per ottenere una pasta uniformemente dorata.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail