Obesità, arriva la città magra a prova di obesi

Cibi_grassi


Che cosa non si pensa per dimagrire: l'ultima idea viene da Londra, un città intera progettata a prova di obesità, un città in cui non vi è spazio per molte delle comodità e dei vizi della contemporaneità.

Il progetto nasce dalla constatazione che non basta più soltanto intervenire sull'alimentazione (abolire i fast food, per esempio) perchè il nostro è ormai un "ambiente obesogenico", cioè pieno di automobili, telecomandi, ... Da qui l'idea di costruire la città magra pianificata con scuole e campi da gioco, piste ciclabili ovunque, case basse e prive di ascensori, percorsi pedonali, marciapiedi larghi: tutto per incentivare la mobilità fai da te.

L'obesità, ormai possiamo dirlo, è una piaga delle società occidentali. Si prevede che entro il 2015 ben 2,3 miliardi di persone saranno in sovrappeso, di queste 700 milioni completamente obese. Piccola curiosità: la città magra più vicina a Londra sembrerebbe essere Oslo.

Per approfondire il tema obesità vi segnalo un libro di Jeremy Rifkin, Ecocidio. Ascesa e caduta della cultura della carne, uscito alcuni anni fa, molto interessante che va anche al di la del semplice tema in questione.

Immagine | ebruli

  • shares
  • Mail