Carne di squalo, questa sconosciuta

Sapevate voi che in alcuni Paesi si mangia la carne di squalo? Già… e sapevate che questo accade anche in Italia? Anzi, il Belpaese pare proprio che sia il quarto importatore al mondo della carne di questo magnifico quanto terribile predatore, come già anticipato dai nostri amici di Ecoblog.

Se date un’occhiata al web impazzano le proposte di pietanze a base di squalo nei menu dei ristoranti e ricette per utilizzarla anche a casa… non vi fidate? Neppure io, e neppure molti connazionali a giudicare da questo sondaggio pubblicato non troppo tempo fa.

La questione squali, per dovere di cronaca, è tornata alla ribalta pochi giorni fa, in seguito all’allarme lanciato durante un congresso dell’Aaas, la Società americana per l’avanzamento della scienza che si è tenuto a Boston: sembra che le varie razze di squalo esistenti al mondo siano in grave pericolo estinzione a causa della pesca selvaggia che se ne fa in alcune zone tipo Messico ed Ecuador, tra i quali passa una delle principali rotte di questi feroci predatori. Eh sì, perché a detta degli esperti, questi animali non nuoterebbero ‘a caso’, ma si sposterebbero anche per la caccia attraverso percorsi in qualche modo fissi, quasi fossero degli automobilisti! Tra le speci più a rischio ci sono lo squalo tigre e lo squalo martello… beh, anche se fanno paura spero proprio che si riesca a creare delle aree marine protette apposta per loro!

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: