Idee per la pasta veloce e buona in 10 sughi diversi

La pasta, simbolo dell'Italia nel mondo, è reperibile nei più disparati formati: lunga, corta oppure minuscola, si può ottenere da diverse farine, quella 00, integrale, di kamut; c'è la pasta fresca, quella ripiena, quella secca sempre deliziosa anche servita con un filo d'olio a crudo ma, indubbiamente, ciò che rende irresistibile un piatto di pasta è il condimento!

Si può ottenere un ottimo sugo da qualsiasi cosa, dalla verdura, dalla carne dal pesce e comunque il risultato sarà delizioso! Oggi vi suggerisco 10 idee di sugo che potranno ispirarvi nella preparazione di ottimi piatti di pasta! Il primo sugo che vi suggerisco è il pesto ai pomodori secchi, facilissimo da preparare; vi basterà frullare dei pomodori secchi (dopo averli scolati se sott'olio), del Parmigiano grattugiato e delle mandorle avendo cura di versare a filo dell'olio extrevergine fino ad ottenere un composto denso e ben amalgamato con cui salterete la pasta dopo averla cotta al dente.

Per chi ama i sapori delicati consiglio di condire la pasta con la salsa al prezzemolo e limone; tritate delle foglie di prezzemolo fresco e poi mescolatele con del buon olio evo e il succo di limone filtrato dai semi: con questa salsa fresca condite la pasta che preferite.

Potete poi provare il sugo di pomodori datterini e basilico, scaldando un filo d'olio in una capiente padella, facendo soffriggere in esso i pomodorini datterini tagliati a dadini fino a quando non saranno leggermente appassiti e poi farci saltare la pasta scolata bene al dente e guarnendo i singoli piatti con delle foglie di basilico fresco.

Per chi ama i piatti corposi è ricchi di gusto non potete non preparare un sugo ai 4 formaggi: lasciate fondere in mezzo pentolino di latte dei dadini di emmenthal, dei dadini di parmigiano, dei dadini di pecorino e dei dadini di caciotta fresca fino ad ottenere una crema densa ed omogenea in cui non dovrete aggiungere del sale ma solo una spolveratina di pepe nero (se gradito).

Per un sapore più sofisticato preparate invece una salsa a base di burro e salmone; potete scegliere tra il salmone al naturale o quello affumicato che farete soffriggere per qualche minuto in qualche noce di burro per poi saltarci la pasta al dente e guarnire il tutto con filetti d'erba cipollina fresca.

Per una pasta veloce vi consiglio di condirle con tonno ed olive nere, ottimo da preparare in 5 minuti: scolate il tonno al naturale e sbriciolatelo, denocciolate le olive nere e tagliatele a dadini; rosolate il tutto in un filo d'olio e saltateci la pasta aggiungendo un pò di peperoncino se vi piace il piccante.

Per i bambini preparate il classico sugo panna e prosciutto cotto: rosolate il cotto a dadini in un filo d'olio per 2 minuti, unite la panna da cucina, aggiustate di sale e fate amalgamare bene il tutto a fuoco lento; una volta cotta conditeci la pasta preferendo un formato corto, meno impegnativo da mangiare senza sporcarsi.

Sugo tipicamente invernale è quello a base di funghi e salsiccia: rosolate i funghi misti tagliati a listarelle in una noce piccolissima di burro, lasciateli appassire ed unite la salsiccia privata del budello e sbriciolata, fatela cuocere per bene e saltate la pasta nella stessa padella.

Per la pasta ripiena, come i ravioli, vi condiglio di scegliere un sugo semplice come burro e salvia; vi basterà lasciar fondere il burro in una padella con le foglie di salvia fresca, aggiustarla di sale e condire la pasta ripiena con questa salsa.

Per i pasti d'autunno preparate un sugo a base di zucca e speck; tagliate la polpa della zucca a dadini, fatela rosolare in una padella con un pò d'olio evo e proseguite la cottura a fuoco lento fino a quando non risulterà morbida. Aggiungete poi lo speck a dadini e lasciate rosolare per qualche minuto, poi aggiungete degli aghetti di rosmarino fresco e aggiustate di sale: amalgamate bene il tutto e il vostro sugo sarà pronto!

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail