Invito a cena con delitto all’Uva Rara di Brescia



Il ristorante Uva rara di Monticelli Brusati (tra Brescia e Iseo) giovedì 6 marzo sarà la scena di un crimine. Ma passando di lì non incontrerete gli uomini del Ris di Parma quanto piuttosto gli appassionati del genere criminal-gastronomico-letterario chiamato “Cena con delitto”.

La serata è stata organizzata nell'ambito del festival della letteratura poliziesca “Brividi in Provincia”, che terminerà il 19 marzo e coinvolgerà alcuni ristoranti bresciani: martedì 11 marzo “Un dolce, se c’è”, trattoria Cominello, Lonato del Garda; mercoledì 12 marzo “Se vuoi posso parlarti”, ristorante Pio Nono, Erbusco; mercoledì 19 marzo “Pochi minuti mancanti”, ristorante Carlo Magno, Collebeato.

Le cene daranno modo ai partecipanti di divertirsi e di rivivere in prima persona le storie appassionanti del famoso investigatore Philip Marlowe e del suo creatore, il celebre scrittore di noir Raymond Chandler, a cui è dedicata questa edizione del festival.

Tornando al 6 marzo, è prevista la degustazione delle preparazioni dello chef Ennio Zanoletti, per quanto riguarda la cena, e la partecipazione diretta dei commensali all'interpretazione del giallo "Briciole per terra" per quanto riguarda il delitto. La scena del crimine, il locale Uva rara, dovrebbe offrire l’atmosfera adatta: è ospitato all’interno di un antico cascinale del 1400 e ha due sale, una con volte a botte ed una con un grande camino che si affaccia sul giardino. La cena e la serata costano 50 euro a testa.

  • shares
  • Mail