Le Grand Vefour perde una stella (Michelin)

Un gioiello dell'arte del 18° secolo conservato in uno scrigno, i giardini del Palais Royal di Parigi.

Si presenta così Le Grand Vefour, ristorante di alta gastronomia, luogo della vita politica, artistica e letteraria della capitale francese da più di 200 anni.

Una storia prestigiosa che però non è bastata – ci dice il Corriere della sera – ad evitare al rinomato locale di rue de Beaujolais la perdita di una stella nella Guida rossa Michelin, con comprensibile disappunto dello chef Guy Martin.

Neppure i celebri ravioli al foie gras e tartufo e la crema brulée ai carciofi sono riusciti a salvare “Le Grand Vefour”, dove il menù per il pranzo costa 88 euro, la cena alla carta 200 e il menu plaisir 268 euro.

L'edizione 2008 della Guida Michelin France, che uscirà il 7 marzo prossimo, segnala 8600 locali: tra i 3500 ristoranti solo 529 sono stellati.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: