I cocktail di Halloween più colorati e divertenti

Halloween è dietro l'angolo: tutto intorno a noi si colora d'arancione, zucche compaiono nelle vetrine di molti negozi e maschere terrificanti fanno capolino in ogni dove. Una festa dal sapore nordico che ci permette di ritrovarci assieme agli amici una volta di più e, nonostante ad una prima impressione possa sembrare una festa per bambini, si può trasformare in un attimo in un party tra adulti.

Quello che non può mancare ad una festa tra amici che si rispetti è certamente una vasta scelta di bibite, alcoliche e non, che siano gustose e fresche e, nella ricorrenza di Halloween, anche originali e colorate. Quindi: scegliete un costume a tema che sia abbastanza terrificante, organizzate un party tra amici e stupiteli preparando deliziosi cocktail prendendo spunto fra le idee che vi propongo.

Per rimanere fedeli al colore simbolo di questa tradizione, preparate il cocktail che potrete chiamare "Zucca stregata"; gli ingredienti necessari sono: ghiaccio, 2/5 di gin, 1/5 di limoncello, 1/5 di succo di pesca, 1/5 di succo di lampone che dovrete versare in uno shaker ed agitare energicamente il tutto per pochi secondi per poi servire il vostro drink su un bicchiere basso e tondeggiante che ricorderà, grazie al colore della bevanda, una vera e propria zucca.

Per un tocco macabro in puro stile Halloween preparate "La bevanda del vampiro" mescolando 20 ml di Cointreau, 30 ml di gin e 20 ml di vodka rossa; scaldate poi il tutto a fuoco lento: questo drink, ovviamente, va servito tiepido.

Per un Halloween analcolico servite il "Ghost drink" miscelando tra loro 35 cl di latte di cocco, 1 cucchiaino di essenza di vaniglia; aggiungente un pò di seltz e servite il tutto in un bicchiere cilindrico piuttosto lungo ultimando la preparazione con una spolverata di caffè in polvere.

Date libero sfogo alla vostra fantasia dunque ed ispirandovi al tema della festa di Halloween sperimentate nuovi abbinamenti creando dei cocktail originali e dai nomi spaventosi!

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail