La ricetta tradizionale del pollo con i peperoni

E chi l’ha detto che noi donne siamo ‘delicatine’? Per tutte quelle che, come me, amano i sapori forti, un’alternativa vigorosa per il menu dell’8 marzo: il pollo con i peperoni, che tra l’altro è una classica ricetta romana da sfruttare in tutte le occasioni.

Gli ingredienti per quattro amiche: 1 pollo, 500 g di peperoni meglio se colorati (il sapore non cambia, ma viene più allegro alla vista), 300 g pomodori maturi, 2 fette di prosciutto crudo (ma c’è chi giura che la tradizione capitolina richieda la pancetta), 1 spicchio d’aglio, olio d’oliva, vino bianco secco, sale e pepe, maggiorana quanto bastano.

Scaldare l’olio in una capiente padella antiaderente e rosolarvi le fette di prosciutto (o di pancetta) in modo che si sciolga tutto il grasso. Farvi dunque saltare il pollo tagliato a pezzi aggiungendo l’aglio tritato e la maggiorana, quindi il vino. Quando sarà evaporato, unire i pomodori a pezzi e i peperoni precedentemente cotti in padella con olio e sale. Far insaporire, aggiustare di sale e di pepe e servire. Altro che profumo di mimose.

  • shares
  • Mail