Stanchi delle solite verdure tristi e senza sapore? Provate i nostri spinaci filanti, un contorno delizioso e buonissimo che potete servire anche come piatto unico per cena, magari accompagnandolo con del pane fresco oppure dei crostini croccanti. La ricetta degli spinaci filanti si può personalizzare e adattare ai propri gusti: potete usare il vostro formaggio preferito oppure un mix di quelli che avete in frigorifero e dovete consumare prima che si rovinino.

Ingredienti

    2 mazzetti di spinaci freschi oppure 8 – 10 cubetti di quelli surgelati
    100 gr di formaggio a vostra scelta
    Sale
    Olio extravergine di oliva
    1 noce di burro
    30 gr di parmigiano

    Preparazione

    Mettete un filo di olio extravergine di oliva in una padella antiaderente e poi mettete gli spinaci e il sale, cuocete a fuoco medio per circa 10 minuti fino a quando saranno ben cotti.

    Se l’acqua è evaporata quasi tutta potete lasciarli così, altrimenti li scolate in modo da eliminare l’acqua di vegetazione in eccesso. Aggiungete una noce di burro, mescolate e fatelo sciogliere, poi unite il formaggio a vostra scelta e un po’ di parmigiano. Mescolate bene tutto e accendete di nuovo il fuoco in modo da far sciogliere il formaggio.

    Potete utilizzare quello che preferite ad esempio una mozzarella, oppure la scamorza dolce o piccante, asiago, fontina, pepato fresco e quello che vi piace. Io sconsiglio solo i formaggi a pasta filata e similari che hanno poco sapore.

    Riproduzione riservata © 2022 - GB

ultimo aggiornamento: 04-12-2018