Cucina messicana: Cocktail de pulpo

La ricetta messicana che vi propongo oggi è facilmente riproponibile sulle nostre tavole. Mi raccomando solo di rivolgervi al vostro pescivendolo di fiducia perché se il polipo non è fresco vi sembrerà di masticare il copertone di una ruota.

Preparazione: spezzettate grossolanamente un polipo precedentemente bollito; aggiungete mezzo pomodoro fresco tagliato a dadini, un quarto di cipolla cruda tritata, il succo di mezzo lime, un cucchiaino di salsa di peperoncino habanero e una manciata coriandolo fresco tritato. Aggiungete infine qualche fettina di avocado fresco.La salsa di habanero può essere sostituita da una normale salsa piccante e se non avete il coriandolo fresco, provate con il prezzemolo che però risulterà più delicato e dal sapore meno caratteristico. Servitelo in eleganti coppe di vetro, accompagnandolo con crostini o crackers.

Una ricetta semplice e fresca, perfetta come antipasto o anche come pranzo leggero. Ovvio che se vi viene servita mentre siete sdraiati su un’amaca, ammirando il mare di Puerto Escondido, avrà un sapore ancora più gustoso…provare per credere…

La foto è tratta dal sito: www.apuliadomus.com

  • shares
  • Mail