Le 5 ricette della cucina cinese consigliate da Gustoblog

Ricette di cucina cinese

La cucina cinese è sempre più presente nella nostra normale alimentazione. Soprattutto i giovani adorano ordinare dei take away dai ristoranti orientali che ormai sono presenti in ogni città d'Italia. Ma non solo i ragazzi amano questo tipo di cucina: sempre più adulti cominciano ad apprezzare sapori e profumi tipicamente cinesi.

Se non volete ordinare del cibo già preparato, se volete cucinare voi stessi il vostro piatto cinese, magari utilizzando i prodotti dei vostri rivenditori di fiducia, ecco per voi alcune ricette imperdibili, che dovranno essere assolutamente presenti nel vostro ricettario, se vorrete mangiare qualcosa di tipico di questo bellissimo paese orientale. Ricette gustosissime, che sapranno incontrare anche il gusto dei palati più raffinati!


  1. Nuvole di drago cinesi: gustose, perfette per un aperitivo o come antipasto, da accompagnare alla classica salsa di soja. Ecco gli ingredienti: 100 g di surimi, 80 g di frumina, 40 g di fecola di patate, 20 gr di cipolla, olio per frittura, sale. Frullate il surimi e la cipolla, unite frumina e fecola e lavorate il composto. Salate. Formate un cilindro e mettete a cuocere al vapore per 40 minuti. Lasciate riposare il composto in frigo per 24 ore. Tagliatelo poi a fettine e passate in forno a 60° per 1 ora. Ora potete friggere!

  2. Ravioli cinesi al vapore: un classico primo piatto. Preparate 450gr di farina, acqua calda, sale, mentre per il ripieno 300gr carne di maiale macinata, 5 foglie di cavolo cinese, 2 carote, mezzo porro, 2 cucchiai di salsa di soia, 3 cucchiai di fecola di patate, un po' di zenzero grattugiato. Fontana di farina, aggiungete sale e versate l'acqua calda. Lavorate fino ad ottenere un composto liscio, che dovrà riposare per un'ora coperto. Fate una sfoglia sottile e tagliate delle formine di raviolo. Adagiate il ripieno al centro e chiudete i lati. Da cuocere al vapore sopra delle foglie di cavolo cinese o verza. Devono cuocere 10-15 minuti, coperti.

  3. Riso con maiale: un primo piatto semplice e leggero, composto da 200 grammi di riso e un po' do maiale in agrodolce. Bollite un pentolino d'acqua, salate, fate cuocere il riso per otto minuti. Spegnere il fuoco, coprire il pentolino con uno strofinaccio e fate riposare per 8 minuti. Servire insieme al maiale in agrodolce che avrete preparato in precedenza!

  4. Pollo alle mandorle: un prelibato secondo piatto, realizzato con 500 gr di petto di pollo, 2 cipollotti verdi, 150 ml di acqua calda, 120 gr di mandorle spellate, 2 cucchiai di salsa di soia, 20 gr di maizena, olio di semi. Tagliate il pollo a cubetti, mescolateli con la maizena. Tostate le mandorle. In una padella con l'olio fate soffriggere i cipollotti tagliati in maniera sottile, unite il pollo e fate cuocere finché non è dorato. Salare. Unite l'acqua calda, con le mandorle, coprite e cuocete per 20 minuti. Condire con salsa di soia.

  5. Banane al forno: un dessert semplice. Preparate del succo d'arancia e del succo di limone, 3 banane, 40 grammi di mandorle, 15 grammi di margarina, dello zucchero. Sciogliete lo zucchero e fate caramellare. Unite il succo d'arancia e fatelo diventare uno sciroppo. Sbucciate le banane, tagliatele a metà, bagnatele con il limone. In un piatto da forno unto di margarina, mettete le banane sopra il caramello e le mandorle e infornate a 180 gradi per 15 minuti.

Che dite, avete anche voi l'acquolina in bocca?

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail