Dolci pasquali: Pasha

Il (o la) Pasha è una specie di budino ultracalorico tipico della Pasqua ortodossa, di origine russa ma diffusissimo anche in Finlandia. La preparazione non è delle più semplici ma può essere una simpatica alternativa alla solita colomba.

La ricetta tradizionale prevede l'utilizzo del tvorog, che può essere benissimo sostituito dalla normale ricotta.

Ingredienti: 600g di ricotta, 150g di zucchero, 200g di burro, 3 tuorli d’uovo, 200ml di panna densa.

Preparazione: dopo aver lasciato “asciugare” la ricotta per alcune ore (potete farlo avvolgendola con un telo di lino o lasciandola riposare in un filtro da caffè), mescolatela con il burro e lo zucchero; aggiungete i tuorli d’uovo continuando a mescolare, fino ad ottenere un composto omogeneo; a parte sbattete con la frusta la panna e successivamente aggiungetela al composto. All’interno di un passino,stendete un telo di lino o cotone bagnato e riempitelo con il composto; mettete il passino in una scodella per raccogliere il liquido in eccesso e lasciate riposare per 24 ore in frigorifero.

Una volta pronto, il Pasha viene di solito accompagnato da pulla o kulich, diverse versioni di pane dolce che possono essere sostituite da una normale pizza pasquale.

La foto è tratta dal sito: https://preuss.ucsd.edu/

  • shares
  • Mail