I culurgiones di patate secondo la ricetta sarda della tradizione

Come si preparano i culurgiones di patate? Ecco a voi la tradizionale ricetta sarda.

I culurgiones di patate sono una classica ricetta della Sardegna ideale per un primo piatto della tradizione ricco di sapore: detti anche culingionis, sono un tipo di pasta ripiena che troviamo in tutta l'isola ma in particolar modo nella zona dell’Ogliastra. La sfoglia racchiude al suo interno un ripieno di patate, pecorino sardo, aglio e menta che renderà il vostro pranzo unico. La forma è molto caratteristica per una pasta che va cotta in acqua salata e condita con sugo di pomodoro fresco, basilico e pecorino sardo.

Ecco come si preparano i culurgiones di patate:

culurgiones di patate

Ingredienti dei culurgiones di patate


    Per la sfoglia

    1 kg di farina 0 o 00
    semola di grano duro
    50 grammi di burro
    500 ml di acqua

    Per il ripieno

    2 kg di patate rosse
    1 cipolla bianca
    3 spicchi di aglio
    200 grammi di parmigiano grattugiato
    200 grammi di pecorino sardo stagionato grattugiato
    1 bicchiere di olio extravergine di oliva
    1 pizzico di sale
    menta fresca sminuzzata

Preparazione dei culurgiones di patate

Prepariamo il ripieno:

Lessate le patate con la buccia, pelatele e schiacciatele con lo schiacciapatate.

Fate soffriggere nell'olio l'aglio, la cipolla, la menta e un pizzico di sale.

Quando è freddo, passate nel passaverdure e unite alla purea di patate.

Unite i formaggi al composto.

Mescolate e regolate di sale.

Prepariamo la sfoglia:

Impastate la farina, con il burro e l'acqua tiepida.

Coprite l'impasto con la pellicola e fate riposare.

Stendete la pasta un pezzo per volta per ottenere una sfoglia sottile.

Da ogni sfoglia ritagliate dei dischi da 6 centimetri.

Versate al centro una noce di impasto.

Ripiegate la pasta come nel video tutorial qui sopra.

Cuocete per 6-7 minuti in acqua bollente salata e condite con pomodoro, basilico e pecorino sardo grattugiato.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: