Pasta con peperoni, zucchine e salsiccia, la ricetta facile

pasta con salsiccia, peperoni e zucchine

Per un primo piatto gustoso, facile e non troppo lungo da preparare, che ne dite di questa gustosa pasta con peperoni, zucchine e salsiccia? Si tratta di un prelibato sugo a base rossa, ideale per la stagione invernale, dal momento che i suoi sapori saranno in grado di scaldarci con un gusto assolutamente unico.

E' un primo piatto che piacerà anche ai bambini e permetterà alle mamme di far mangiare loro un po' di sane verdure: consigliamo la pasta corta, meglio i rigatoni, ma vanno bene anche le penne (rigorosamente rigate per permettere al sugo di attecchire meglio alla loro superficie) o le mezze penne. A voi la scelta della pasta, che dovrà essere al dente!

Ecco cosa ci serve per realizzare questa gustosa pasta con la salsiccia: 500 grammi di rigatoni, 400 grammi di salsiccia fresca, una bottiglia di polpa di pomodoro, un bicchiere di vino bianco secco, uno spicchio d'aglio, mezzo peperoncino, un peperone rosso (di circa 300 grammi), due zucchine piccole (per un peso complessivo di circa 200 grammi), due scalogni, un po' di olio d'oliva.

Ed ecco come si realizza questa ricetta facile e veloce: prendete una padella larga con bordi alti per far soffriggere in olio d'oliva lo scalogno tritato finemente, l'aglio che avrete schiacciato e il peperoncino tagliato in due parti. Quando lo scalogno è dorato, unite il peperone che avrete tagliato a dadini: quando si sarà ammorbidito potete inserire nella padella le zucchine tagliate a rondelle sottili, continuando a cuocere finché l'ultimo ingrediente non si sarà sciolto.

Aggiungete a questo punto le salsicce, private della pelle e sbriciolate. Mescolate e bagnate con del vino bianco. Quando sarà evaporato, aggiungete la salsa di pomodoro. Continuate a girare, aggiustate di sale e fate cuocere per mezz'ora.

Portate a bollore una pentola di acqua calda salata per la pasta, immergete i rigatoni e fateli cuocere in maniera che rimangano al dente: quando sono pronti potrete scolarli e farli saltare nella padella con il sugo. Da servire calda con una bella spolverata di parmigiano reggiano!

Via | Kemikonti

  • shares
  • Mail