Le zeppole di riso siciliane con miele, la ricetta semplice

Le zeppole di riso siciliane con miele, la ricetta semplice

Tra tutti i dolci esistenti quelli che non amo particolarmente sono le frittelle. Ma nel caso delle zeppole (o crispelle) di riso siciliane faccio decisamente un'eccezione. Dolce solitamente preparato per la festa del papà ed anche durante le festività natalizie risulta davvero goloso. Si presenta sottoforma di frittelle che vanno servite irrorate con abbondante miele fluido misto a succo di arancia ed aromatizzato alla cannella. Ecco la ricetta semplice per prepararle.

Ingredienti: 1/2 kg di riso, 250 gr di farina 00, mezzo cubetto di lievito di birra fresco (20 gr), 200 ml di latte, scorza grattugiata di un limone, miele qb, succo di 2 arance, cannella in polvere qb.

Procedimento: scaldare leggermente il latte e mettere il lievito a sciogliere mescolando delicatamente. Nel frattempo versare in una pentola abbondante acqua, portarla ad ebollizione con un pizzico di sale e lessare il riso. Una volta cotto scolarlo e farlo intipidire. Appena freddo disporlo su un piano da lavoro ed aggiungere la farina. Iniziare ad impastare unendo il latte e la scorza di limone grattugiata. Ottenere un impasto omogeneo e fare lievitare in un luogo caldo per circa 30 minuti. Trascorso questo tempo ricavare dei bastoncini o delle palline e friggerli, pochi alla volta, in abbondante olio caldo. Dovranno risultare dorati. Scolarli su carta assorbente. Preparare il condimento di miele versandolo in una ciotola insieme al succo di arancia e alla cannella in polvere. Irrorare le zeppole con il composto appena preparato e servire.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail