La ricetta di Natale dei veri mostaccioli napoletani

mostaccioli napoletani

Portiamo in tavola una ricetta di Natale tipica del sud Italia? Oggi, infatti, vi propongo la gustosissima ricetta dei mostaccioli napoletani, dei gustosi biscotti glassati con cioccolato fondente, che i piccoli ma anche i grandi adoreranno mangiare. E non solo a Natale.

Tra le ricette di Natale più buone che possiamo portare in tavola durante le feste, i mostaccioli napoletani sono sicuramente all'altezza delle aspettative, perché uniscono tradizione al gusto irrinunciabile del cioccolato. Ideali per fine pasto, ma anche per merenda e per la colazione del giorno di Natale!

Se il nord Italia ci ha regalato il torrone per Natale, ecco che il sud ci ha proposto i mostaccioli napoletani. Vediamo come realizzarli. Avremo bisogno dei seguenti ingredienti per preparare l'impasto: 500 grammi di farina, 300 grammi di zucchero, 10 grammi di ammoniaca, 25 grammi di cacao amaro, 5 grammi di pisto, un mix di spezie macinate come cannella, chiodi di garofano e noce moscata, la buccia grattugiata di un'arancia, 200 millilitri di acqua tiepida. Per la glassa, invece, ci serviranno: 200 grammi di cioccolato fondente, 200 grammi di zucchero, 150 millilitri di acqua.

Procediamo con la realizzazione di questa ricetta di Natale. Uniamo alla farina lo zucchero, la buccia dell'arancia grattugiata e il pisto. Mescoliamo tutto con cura, facciamo una fontana e versate nel mezzo un po' alla volta l'acqua tiepida, dove in precedenza avremo diluito l'ammoniaca. Versate tutta l'acqua, creiamo un impasto compatto e stendiamo la pasta con uno spessore di un centimetro. Ricaviamo dalla pasta dei rombi.

Prendiamo i nostri mostaccioli, mettetiamoli in una teglia ricoperta di carta da fuoco e inforniamo a 200° per 10 minuti.

Prepariamo intanto la glassa, sciogliendo il cioccolato a bagnomaria e aggiungendo zucchero e acqua. Quando i mostaccioli sono tiepidi, possiamo intingerli nella glassa e riposizionarli sulla carta da forno. I biscotti vanno staccati solamente quando la cioccolata si sarà raffreddata.

Via | Ricette della nonna

  • shares
  • Mail