Come fare la frittata al forno con zucchine e pancetta

Le uova sono un ingrediente essenziale in cucina, sono immancabili in moltissime preparazioni dolci e salate; arricchiscono di gusto i primi piatti, rendono saporiti i secondi e danno consistenza ai lievitati. Sicuramente uno degli ingredienti più genuini e reperibili anche se non è consigliabile consumarle più di due volte a settimana.

Le uova sono ottime anche se consumate da sole: all'occhio di bue, sode, a bagno maria ma danno sicuramente il loro meglio se utilizzate nella preparazione di gustosissime frittate abbinandole ai più disparati ingredienti. Oggi vi propongo la ricetta di una frittata che io amo moltissimo, quelle con le zucchine e la pancetta: preparerete un piatto adatto alle serate fredde di fine autunno, molto più leggera e digeribile se cotta al forno.

Ingredienti per 4 persone: 5 uova, 100 g di pancetta affumicate a dadini, 2 zucchine, 50 g Parmigiano grattugiato, 1/2 cipolla tritata, 1 bicchiere di latte, sale, pepe nero, olio evo.

Preparazione: tritate finemente la cipolla, fatela rosolare in un filo d'olio a fuoco lento, poi unite la pancetta e fate rosolare anche questa; nel frattempo sgusciate le uova e sbattetele con un pizzico di sale, uno di pepe nero e il Parmigiano. Lavate le zucchine e riducetele a rondelle, poi unitele alla cipolla e lasciatele rosolare per qualche istante. Aggiungete il latte e lasciate cuocere le zucchine a fuoco lento fino a che risulteranno morbide. Una volta cotte, versatele all'interno di uno teglia precedentemente unta con un filo d'olio evo, aggiungete il composto di uova ed amalgamate bene tutti gli ingredienti mescolando con delicatezza. Cuocete la frittata in forno preriscaldato a 180 gradi per almeno 30 minuti: dovrà essere cresciuta di volume e risultare imbrunita sulla superficie. Servitela tagliandoli a spicchi o a dadini.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail