Amè l’Amèl, dolce appuntamento

Un nome dolce per il più dolce degli appuntamenti: quello con il festival dei mieli che da oggi a domenica si svolge a Sommariva Bosco, nel cuore del Roero. La cornice in cui si ambienta questa singolare kermesse vale la spesa di poche parole: il territorio del Roero si è guadagnato una certa fama autonoma dalle vicinissime Langhe perché qui il tempo sembra essersi fermato, tanto da risultare immune alla diffusa morìa di api che ha decimato la produzione del miele.

E qui, infatti, hanno sede la prima mieloteca d’Italia (creata da Tonino Strumia) e una strada a tema ma non poteva certo mancare la festa, che oltre a celebrare questo prodotto d’eccellenza dell’emergente food valley (ma ci sarà anche un produttore ungherese) in quanto tale, canterà inni anche a gelati, yogurt, biscotti al miele, mortadella al miele, polli (allevati) al miele, birra al miele e formaggio al miele Amè l’Amel. Che fantasia, starete pensando, ma voi cosa fareste se foste nati in un posto così?

Infine, ma non per ultimo, se siete amanti delle curiosità, faranno al caso vostro il miele prodotto da Carlo d’Inghilterra e il rarissimo Manuka Honey della Nuova Zelanda, miele del benessere dalle proprietà miracolose. Armatevi di fetta biscottata e coltello!

Foto / Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: