Ricette per i vostri biscotti: Snickerdoodles

La ricetta di questi biscotti presenta piccole varianti a seconda della zona degli Stati Uniti in cui vengono preparati; anche il nome a volte è diverso. Tuttavia questa è la preparazione più tipica, quella del Midwest, dove gli Snickerdoodles erano già famosi alla fine dell’800.

Ingredienti per circa 30 biscotti: 250g di farina, un pizzico di bicarbonato di sodio, un pizzico di sale, un pizzico di noce moscata in polvere, 120g di burro a temperatura ambiente, 180g di zucchero, un uovo, un tuorlo d’uovo, un cucchiaino di estratto di vaniglia, un cucchiaino di scorza d’arancia finemente sminuzzata, 2 cucchiaini di cannella in polvere per guarnire.

Preparazione: riducete in crema il burro con lo zucchero, unite l’uovo e il tuorlo, l’essenza di vaniglia e la scorza d’arancia e lavorate bene il composto; aggiungete la farina (precedentemente setacciata), il sale, la noce moscata, il bicarbonato di sodio; impastate bene incorporando tutti gli ingredienti; lasciate riposare il composto in frigo per mezz’ora; formate delle palline dal composto, passatele nella cannella in polvere e, dopo averle leggermente appiattite, ponetele su una piastra da forno precedentemente imburrata; infornate per 10/12 minuti a 190 gradi.

Foto: Flickr

  • shares
  • Mail