Le migliori specialità culinarie di Vienna in occasione dei mercatini di Natale

Le migliori specialità culinarie di Vienna in occasione dei mercatini di Natale

I mercatini di Natale sono un vero e proprio must nel nord Europa. Quelli di Vienna sono tra i più visitati. Se volete fare un’esperienza completa che faccia gioire sia il vostro amore per il Natale che la vostra passione per il cibo, ecco alcune indicazioni sulle specialità culinarie di Vienna.

Vienna è conosciuta soprattutto per i dolci, fra cui la celebre Sachertorte, torta di cioccolata ripiena di marmellata e albicocche. Noi consigliamo di gustare la Sachertorte presso il Café Sacher: c’è da fare un po’ di fila, ma ne vale la pena! Se poi volete entrare nell’eterna diatriba di quale sia la Sachertorte originale, allora dovete andare anche al Demel: il Sacher e il Demel, infatti, si contendono la ricetta originale. Il nostro consiglio? Assaggiatele entrambe! Vi ricordiamo, inoltre, la ricetta della Sachertorte originale: una volta rientrati in Italia potete provare a farla a casa, non trovate?

Le migliori specialità culinarie di Vienna in occasione dei mercatini di NataleDa assaggiare anche i dolci ripieni di marmellata o crema che vanno sotto il nome di Kipfel e gli strudel, serviti con panna o salsa alla vaniglia (quest’ultima opzione è la mia preferita).

Se siete dei gourmet, fate un salto al Meinl am Graben: c'è molto da vedere (e da assaggiare) non fosse altro per le oltre sedicimila prelibatezze provenienti dai quattro angoli del mondo.

Da provare la Frittatensuppe, ovvero striscioline di frittata in brodo e la Gemusecremesuppen, cioè creme di vari tipi di verdure.

Per la carne potete orientarvi su quella in gelatina con le verdure (Sulze) o sulla cotoletta panata (di vitello o maiale) che va sotto il nome di Wiener Schnitzel: si dice che non ci sia ristorante migliore del Figlmüller per assaggiare queste cotolette. Anche il Wiener Gulasch – spezzatino di manzo stufato con lardo, cipolla e paprika – è da assaggiare.

Se però, oltre ad amare la carne, volete immergervi nella tradizione viennese, allora il Tafelspitz fa per voi: è il piatto prediletto dell’Imperatore Francesco Giuseppe ed è composto da bollito di manzo salsa di rafano, mele e salsa cipollina con contorno di patate arrosto. Il ristorante migliore per assaggiare questo piatto è il Plachutta.

Foto | chad_k - Anna Majkowska

  • shares
  • Mail