A San Gimignano la padella diventa arte

Io e, probabilmente, anche voi, quando pensate a una padella pensate a un ottimo strumento per friggere e così vi preoccupate se sia abbastanza larga, abbastanza profonda e abbia il fondo antiaderente… ma non tutti la vedono così, certamente non l’artista indiano Subodh Gupta.

Il 17 maggio nella galleria Continua di San Gimignano ha aperto una sua personalissima mostra in cui pentole, padelle, ciotole e vari utensili da cucina si trasformano da semplici oggetti di vita in vere e proprie opere d’arte realizzate per l’occasione, come illustra l’installazione che campeggia sul palcoscenico.

Tutt’intorno, in platea, piccoli tavoli in bronzo apparecchiati con stoviglie di acciaio brillante e poi ci sono tele in stile realistico con vari utensili da cucina e un video. Dateci un’occhiata, l’ingresso è libero!

Foto / Flickr

  • shares
  • Mail