Tris di mousse… gioco di parole per la gioia del palato

Non so voi, ma in questo periodo di passaggio tra la stagione fredda e l’estate i miei gusti cambiano e mi nutrirei solo di stuzzichini, tartine e cose del genere. Se anche voi vi sentite così, o se, in periodo di comunioni, cresime e ricevimenti vari, avete bisogno di quella ricettina in più che vi risolve la giornata, ecco il mio tris di mousse, cioè tre mousse di verdura che hanno la base in comune.

Mousse alle zucchine: vi servono zucchine, cipolle bianche, olio, panna da cucina e 1 uovo sodo. Tagliate le zucchine a rondelle sottili e fatele cuocere in padella dove avrete scaldato l’olio e imbiondito le cipolle tritate finemente. Fate raffreddare e frullate insieme alla panna e all’uovo.
Mousse ai peperoni: vi servono peperoni gialli e rossi, 1 spicchio d’aglio, olio e panna da cucina. Sbollentate in forno i peperoni, spellateli e tagliateli a pezzi. Scaldare in padella l’olio con l’aglio (che toglierete quando s’imbrunirà) e rosolate i peperoni, quindi lasciateli raffreddare e poi frullateli con la panna.
Mousse al radicchio: vi servono radicchio di Treviso, cipolle bianche, panna da cucina. Lavate e riducete a filetti il radicchio, quindi cuocetelo nell’olio dove avrete fatto dorare la cipolla tritata finemente. Quando sarà freddo frullate con la panna.

A questo punto avete tre mousse gustosissime e colorate: fatene quel che credete! Il mio consiglio è spalmarle sul pane ben bruscato, ma sono anche ottimi condimenti per la pasta, e ricordate: vanno conservate in frigo.

Foto / Flickr

  • shares
  • Mail