Melanzane ripiene, come farle con la ricetta facile

Una ricetta più semplice di questa per fare le melanzane ripiene, praticamente non esiste: sono, in sostanza, le melanzane ripiene di… se stesse, una preparazione che più mediterranea non si può e che stavolta ci viene dalla tradizione pugliese. Da leccarsi i baffi, datemi retta! Se le accompagnate con del riso pilaf diventano un ottimo piatto unico, gustoso ed equilibrato.

Cosa vi occorre per 4 persone: 4 melanzane medie rotonde o ovali, 100 g di parmigiano grattugiato, 8 uova, 1 spicchio d’aglio, 1 ciuffo di prezzemolo tritato, 4 cucchiai d’olio, 3 pomodori pelati, sale e pepe q.b.

Come si preparano: lavate le melanzane, tagliatele nel senso della lunghezza, svuotatele con lo scavino e riducete a pezzetti la polpa. Intanto in una padella rosolate nell’olio i ‘gusci’ delle melanzane, poi metteteli in una pirofila unta pronti per essere riempiti. Nell’olio cotto ponete la polpa di melanzana, il formaggio tranne un po’, i pomodori spezzettati, aglio e prezzemolo tritati. Aggiustate di sale e di pepe e fate andare a fuoco moderato fino a che la polpa delle melanzane non sarà tenera. A questo punto rompete nel composto le uova, fatele appena rapprendere e poi con questo impasto riempite le melanzane, polverizzatele con il parmigiano rimasto e passatele in forno a 180° per una mezz’ora. Servite calde.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail