Carciofi al forno ripieni con patate, la ricetta facile

carciofi ripieni patate

Oggi portiamo sulla nostra tavola una golosa verdura, dei carciofi ripieni con patate, che possiamo servire a tavola sia a pranzo sia a cena, come goloso contorno ma anche come piatto unico.

La ricetta è assolutamente gustosa, semplice, con pochi ingredienti della tradizione mediterranea, che non comporta grande esperienza in cucina, ma che vi porterà via un po' di tempo!

Questa ricetta a base di carciofi è per quattro persone. Ecco gli ingredienti necessari: otto carciofi, sei patate, un cucchiaino di capperi, un cucchiaio di pasta di acciughe, due tuorli d'uovo, un limone, parmigiano grattugiato, prezzemolo, rosmarino, olio extravergine di oliva, burro, sale e pepe.

La preparazione dei carciofi ripieni non è complicata, ma ci vuole un po' di tempo. Cominciate pulendo con cura i carciofi, togliendo le foglie esterne, quelle più dure, spuntando le estremità e togliendo i gambi. Mettete i carciofi a lessare in acqua con succo di limone. Quando sono pronti (dopo 20 minuti!), toglieteli dall'acqua, scolateli bene, metteteli ad asciugare e aprite con cura e delicatezza le sue foglie.

Sbucciate quattro patate e lessatele in acqua salata. Passatele poi al setaccio insieme ai gambi dei carciofi e ai capperi. Mescolate con cura e unite la pasta di acciughe o i filetti sott'olio. Unite il formaggio e i tuorli d'uovo. Quando gli ingredienti saranno perfettamente amalgamati insieme, aggiustate di sale e di pepe.

Con questo composto andate a riempire i carciofi, guarnendo con prezzemolo. Tagliate poi a spicchi le restanti patate, che avrete precedentemente sbucciato, e cuoceteli in una padella con olio e rosmarino. Mettete i carciofi in una pirofila imburrata, mettete sopra un po' d'olio, unite le patate e fate cuocere al forno a 200 gradi per massimo un quarto d'ora.

Vanno serviti caldi, come piatto unico o goloso contorno.

Foto | Flickr

Via | Sciroppo di mirtilli

  • shares
  • Mail