Cucina Eritrea al Ristorante Sahara a Roma

ZighiniA Roma, vicino alla zona universitaria potete gustare la cucina Eritrea in uno dei ristoranti africani più conosciuti della capitale, il Sahara a Viale Ippocrate. Il locale è molto carino e caratteristico, pieno di elementi tradizionali e con ambienti diversi e possibilità di mangiare a tavola oppure intorno ai caratteristici tavolini di vimini. I piatti sono buoni e se amate il piccante troverete una varietà di gusti più decisi da associare al vino tipico africano. A inizio pasto viene offerto un aperitivo che rende la serata tra il familiare e il più ricercato. Le donne sono tutte vestite con gli abiti tipici, portandovi con i pensieri per qualche ora lontano dalla città.

La particolarità della cucina africana è quello che quasi tutto va mangiato con le mani, aiutandosi con un pane spugnoso, l'ingera, che funziona sia da piatto, su cui viene adagiata la pietanza, che da "posata" per prendere un po' alla volta la carne piuttosto che le verdure. Gli antipasti e il cous cous sono molto saporiti e da assaggiare. Piatti forti del ristorante: Zighinì, carne di agnello in salsa piccante accompagnato da verdure e due ingera oppure per chi non ama il piccante, Mincet Abish, carne macina con contorni vari e due ingera. Ottimo lo Shirò, piatto vegetariano a base di purea di ceci in salsa sempre servito su una grande ingera. Consigliamo di prenotare.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail