Le zucchine tonde ripiene, una delizia per gli occhi

zucchine tonde ripiene

Le zucchine ripiene sono una ricetta di origine ligure, ma come tutte le ricette di recupero, se ne trovano infinite varianti lungo tutto lo stivale italico. Nella fattispecie mi sono lasciata conquistare dalle forme sinuose di queste zucchine tonde, verdura tipica primaverile ma di facile ricognizione anche in estate.

La ricetta che vi propongo è semplice, ma suggerisco di farla un giorno prima, visto il caldo che è scoppiato, magari cucinatele di sera e lasciatele riposare in frigorifero. Possono essere consumate come antipasto o come piatto unico accompagnate da un contorno di verdura a piacere.

Prendete 5 zucchine tonde, lavatele bene e dopo avere asportato una sezione della calottina, vuotatele della polpa interna. Mentre le zucchine cuociono a testa in giù nel cestello a vapore, più o meno 15 minuti, tritate la polpa e cuocetela in un wok con 250 grammi di carne trita, sale, pepe e un'idea di noce moscata.

Nel frattempo scaldate il forno a 180°. Quando il mix di trita e polpa di zucchina è cotto, aggiungete 4 fette di pane sbriciolato a mano, mescolate bene e poi riempite le zucchine cotte al vapore precedentemente disposte in una pirofila su un foglio di carta da forno. Mettete il coperchio alle zucchine e passatele in forno 10 minuti. Dopo aver riposato sono molto più buone, ma le gusterete già soltanto a guardarle.

zucchine tonde ripiene
zucchine tonde ripiene
zucchine tonde ripiene
zucchine tonde ripiene
zucchine tonde ripiene
zucchine tonde ripiene

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: