Cibi di strada: la grattachecca della Sora Maria a Roma

All’inizio di Via Trionfale, a due passi dalla chiesa di San Giuseppe, ancora oggi è possibile assaggiare le migliori granite (grattachecche in romanesco) di Roma.

Questo chiosco è ormai storico per ogni romano che vuole dissetarsi nelle bollenti giornate estive. Certo oggi non c’è più la Sora Maria che, con le sue mani rovinate da anni di contatto col ghiaccio, serviva la grattachecca in grossi boccali di vetro ma l’attività e il nome sono comunque tenuti alti dalla figlia.

Non sono pochi i “grattacheccari” a Roma ma secondo me questo rimane il migliore in assoluto e vale la pena fare anche un po’ di fila prima di essere serviti. Più che competitivi i prezzi, soprattutto se paragonati a quelli dei chioschi del centro storico.

Mitica la grattachecca mista con amarena e pezzettoni di cocco e limone!

Foto: Flickr

  • shares
  • Mail