Piatti regionali: la cococciata della Sabina

cococciata La cococciata è un piatto tipico della Sabina a base di zucchine, chiamato così perché nel dialetto della zona la zucchina si chiama cococcia.

E’ un piatto di origine popolare, quindi molto semplice e povero; ma dal punto di vista organolettico è davvero saporito. E’ una sorta di zuppa, che va servita non troppo calda e adatta anche alla stagione estiva, ovviamente come piatto unico. Vi do la ricetta.

Ingredienti: 2 pomodori, 4 zucchine medie, 2 cipolle grosse, 2 uova, un po’ di pecorino grattugiato, prezzemolo tritato, olio extravergine d’oliva, pane casereccio, sale q.b.

Procedimento: tagliate le cipolle e le zucchine a fette, il pomodoro a dadini. Fate scaldare l’olio e iniziate a far soffriggere le cipolle, poco dopo unite le zucchine e i pomodori, salate e portate a cottura a fuoco basso con il coperchio.

A parte sbattete le uova con un pizzico di sale e quando le verdure saranno cotte incorporatele mescolando velocemente il tutto.

Distribuite il pane, precedentemente tagliato a fette, nelle scodelle e versateci sopra la cococciata. Infine cospargete con pecorino e prezzemolo.

  • shares
  • Mail