Morir di cibo, e non di fame

Interessanti i dati emersi dal convegno "Le sfide dell'abbondanza", svoltosi a Parma.

Giovanni Ballarini, esperto di sicurezza alimentare, ha affermato:

"Ogni anno le morti dovute a cause alimentari, in Italia, sono 1.200. I ricoveri, invece, sono 70.000. E questo senza calcolare tumori e infarti. Se si fanno i conti di quanto costano al sistema sanitario nazionale questi malati, l'alimentazione risulta evidentemente strategica per la sanita' pubblica."

Sono emersi anche altri dati interessanti: per esempio, nel 50% dei casi, i bambini che a 6 anni sono obesi lo restano.

Sul banco degli imputati per tutte queste tragedie alimentari (?) sale il tempo. Tempo che manca, sia per scegliere cosa mangiare, sia per fare sport.

Ma che avremo mai tutti da correre ? Dove andiamo ? E perché ?

  • shares
  • Mail