La ricetta del salmone al cartoccio con le patate

Oggi vi propongo la ricetta del salmone al cartoccio con le patate, un piatto semplice, facile da fare, gustoso e di bella presenza.

La cottura al cartoccio è da preferire ad altre in quanto sana, veloce, saporita e dietetica non richiedendo molti condimenti: essa infatti prevede che il cibo sia esso pesce o carne, venga cotto avvolto in un foglio di alluminio; in questo modo il sapore e il profumo degli ingredienti cucinati non si disperde, conferendo alla portata ottenuta un gusto davvero unico.

Ingredienti


Il salmone al cartoccio può essere preparato in molti modi. La ricetta di oggi richiede, x 4 persone, i seguenti ingredienti:


    700 gr di salmone fresco
    35 gr di burro
    2 scalogni
    1 limone
    zenzero fresco
    olio extravergine d'oliva, sale e pepe,
    q.b, 1 albume, 1 arancia, un bicchierino di porto.

Preparazione


Salmone al cartoccio

Prendete il salmone fresco (se non lo avete potete sempre usare qullo congelato) pulitelo da eventuali lische, scarti e pelle, farne delle fette poi prendete dei fogli di alluminio, metteteci un filo d'olio sopra e poggiate il salmone che condirete con sale pepe e una grattatina di zenzero. Spennellare con l'albume leggermente battuto  i bordi della carta e chiudete ermeticamente. Infornare a 200° per 20 minuti.

Trascorso il tempo necessario prendete lo scalogno, affettatelo finemente e fatelo rosolare nel burro, spruzzatevi il succo di  limone e arancia con un poco di porto. Potrete toglierlo dal fuoco quando lo scalogno sarà leggermente appassito e insaporito.

A questo punto il più è fatto, vi manca solo di prendere un bel piatto da portata e di adagiarvi il vostro salmone che dovrete sapientemente condire con la salsa di scalogno e le patate che avrete preventivamente lavate, affettate e fatte andare in forno preriscaldato a 180 ° per 30 minuti.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail