I dieci cibi che non devono mancare mai a tavola

Alcuni sono proprio delle ricercatezze, altri delle rarità, altri ancora confesso di non averli mai sentiti nominare, ma il nutrizionista Johnny Bowden, su Abc News, giura che questi cibi sono dei veri toccasana per la salute e non dovrebbero mai mancare sulle nostre tavole.

Al primo posto della top ten, medaglia d'oro della salubrità, le barbabietole, ottimo strumento di combattimento alle malattie cardiache e potenti anticancerogeni; al secondo il cavolo, anch'esso ricco di enzimi che aiutano nella lotta contro i tumori; al terzo posto il guava, frutto tropicale considerato un antiossidante naturale e ricco di sostanze benefiche contro l'insorgenza del cancro alla prostata.

Scesi dal podio, troviamo la bieta con i suoi carotenoidi che proteggono la retina dall'invecchiamento cellulare; la cannella, che tiene a bada gli zuccheri nel sangue; la portulaca, comunemente considerata una pianta infestante, che invece contiene omega 3 e melatonina in grandi quantità. Al settimo poso il succo di melagrana, ricco di vitamina C e capace di abbassare la pressione; all'ottavo le bacche di Goji, antiossidanti e in grado di diminuire la resistenza all'insulina tenendo sotto controllo il diabete. Quindi le prugne secche, antiossidanti e antitumore, e infine i semi di zucca, ricchi di magnesio che 'allunga la vita'.

Foto / Flickr

  • shares
  • Mail