Carta Vieja: il rum da tasca


In origine fu la classica fiaschetta, di vetro o alluminio (magari ricoperta di pelle o griffata) da estrarre dalla tasca della giacca nei momenti in cui la sete o la difficoltà lo richiedevano.

Ora che la scienza e la tecnica hanno fatto passi enormi, siamo passati ad una confezione più sobria e discreta: il rum da passeggio.

Il Carta Vieja des las Antillas, 25 ml a 40 gradi e invecchiati 3 anni, è sigillato in una bustina, dotata di pratica cannuccia dosatrice, che resiste ad ogni sollecitazione, anche se magari è meglio non sedercisi sopra e non metterlo vicino al fuoco ...

La soluzione ottimale per un brindisi non previsto, per una correzione al volo, per un drink in volo o per un sorso di digestivo dopo una cena tremendamente pesante.

Con meno di due euro ci si può garantire la propria dose di rum da tasca, da bere responsabilmente!

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: