Conchiglioni ripieni di spinaci e ricotta e gratinati al forno

Siamo abituati a vedere la combinazione di ricotta e spinaci come ripieno per vari tipi di pasta fresca come tortellini o ravioli oppure per torte salate. Nella ricetta di oggi invece voglio proporvi questi due ingredienti per la farcitura della pasta al forno al posto del classico ragù di carne macinata bianco o rosso.

Questa versione dei conchiglioni al forno è un primo gustoso e sicuramente più leggero della controparte col ragù bianco. Questa ricetta avrà un gusto più delicato e forse, come la digestione, anche la preparazione del ripieno risulterà meno onerosa.

Ingredienti: conchiglioni 350 g, ricotta 300 g, spinaci surgelati 300 g, passata di pomodoro 500 g, 1 spicchio d'aglio, latte 500 ml, besciamella 200 ml, olio extra vergine d'oliva, sale, noce moscata.

In un tegame cuociamo gli spinaci coperti con un coperchio con la fiamma al minimo finché non saranno morbidi, in alternativa metteteli in un piatto ed usare il microonde a bassa potenza. Nel frattempo preparate il sugo: in un'altra pentola mettete il pomodoro e l'aglio, 1 cucchiaino di sale ed un po' d'olio che lascierete cuocere a fiamma bassa per circa 20 minuti con un coperchio.

Scolare gli spinaci e strizzateli molto bene con le mani quando saranno freddi. Uniteli alla ricotta per lavorare il tutto come una crema che condirete con sale e noce moscata. Per la la preparazione della besciamella vi rimando a questa ricetta. Cuocete i conchiglioni in acqua salata per circa 7 minuti (metà cottura), poi scolateli e passateli sotto l'acqua fredda. Nel frattempo preparate un sugo semplici con pomodoro e latte.

In un grosso tegame fate uno strato sottile di besciamella e sugo e disponete la pasta, farcite un conchiglione alla volta di spinaci e ricotta e cospargete tutto il sugo rimanente sulla pasta. Infornate in un forno preriscaldato a 180° per circa mezzora minuti e il piatto sarà pronto!

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail