Come fare le arance caramellate al forno per il pranzo natalizio

arance caramellate

Le arance caramellate sono un'ottima ricetta che possiamo portare in tavola in occasione delle feste natalizie: a fine pasto, perché riempirsi con una torta o un dessert troppo pesante, quando possiamo consumare della gustosissima frutta? Scommettiamo che i bambini così non faranno storie per mangiarla? Con tutto quello zucchero intorno!

Le arance caramellate entrano così di diritto tra le nostre ricette di dolci di Natale preferite. Anche perché sono molto facili e veloci da fare, anche se devono riposare almeno un'ora dentro il frigorifero! Vediamo, allora, come si preparano!

Gli ingredienti per realizzare delle gustose arance caramellate per quattro persone, sia come dessert di Natale sia durante tutto l'anno, sono i seguenti: sei arance possibilmente non trattate, il più naturali possibili (se conoscete qualcuno che le coltiva, di cui vi fidate, è meglio!), 180 grammi di zucchero, una tazzina di Brandy o in alternativa di Cognac, dipende da quello che avete in casa di aperto, un bicchierino di vino bianco, il succo di due arance.

Andiamo ai fornelli per prepare le nostre arance caramellate. Prendete quattro arance e sbucciatele, per ottenere delle striscioline che terrete da parte. Togliete ora per bene la buccia ai frutti, togliendo anche la parte bianca, che renderebbe la nostra ricetta troppo amara. Tagliate le arance a fette, mettetele in un piatto da portata.

In un padellino potete inserire le scorze della buccia dell'arancia, aggiungendo lo zucchero, il vino bianco, il Brandy o il Cognac e il succo delle altre due arance. Fate caramellare il composto con cura.

Aggiungete ora il caramello sulle fette d'arancia, mettendo il tutto in frigorifero per almeno un'oretta (è un dolce che va preparato per tempo!).

Un dessert perfetto per Natale, per Capodanno, per la Befana e per tutto il resto dell'anno!

Foto | Flickr

Via | Ricette di Cotto e Mangiato

  • shares
  • Mail