Le bietole saporite con le 5 ricette più semplici

ricette bietole

Le bietole sono delle verdure che fanno molto bene alla nostra salute. Molto spesso, però, il loro sapore non è gradito, soprattutto dai più piccoli, che fanno fatica a mangiare piatti che le contengono. Perché non provare a fare le ricette che vi propongo dopo il salto? Si tratta di piatti a base di bietole ai quali è impossibile dire di no.

Le bietole possono essere inclusi in ottimi contorni di verdure caldi semplici da preparare, ma anche in ricette più elaborate che contengono al loro interno anche carni e verduri, per piatti unici davvero gustosi.

Andiamo allora ai fornelli, con cinque ricette di bietole buonissime!


  • Bietole gratinate al forno: pulite un chilo di bietole separando le coste dalla parte verde. Fate cuocere le coste in acqua calda salata per 10 minuti e scolatele. Imburrate una pirofile, disponete uno strato di besciamella già pronta con l'aggiunta di parmigiano grattugiato e dei fiocchetti di burro e uno di coste, alternando finché non avrete finito le verdure. L'ultimo strato deve essere di besciamella. Fate gratinare in forno a 180 gradi per 20 minuti.

  • Tortino di bietole e patate: lavate 700 grammi di bietole, mettetele in una pentola d'acqua con uno spicchio d'aglio e fate lessare. Salate, eliminate l'aglio e strizzatele. Tagliatele a pezzi piccoli. Lessate tre patate, pelatele e passatele nello schiacciapatate. In una ciotola mettete 70 grammi di parmigiano grattugiato, 50 di pangrattato, i tuorli di tre uova, sale, pepe. Mescolate e unite le bietole tagliate e 150 grammi di scamorza a cubetti. Unite i tre albumi montati a neve. Inserite il composto in una pirofila cosparsa di olio e pangrattato, fate cuocere in forno preriscaldato a 180 C° per circa 30 minuti.

  • Involtini di bietole: scottate otto foglie di bietole per due minuti in acqua calda salata. Scolatele. Passate due patate lesse nello schiacciapatate, unite 100 grammi di prosciutto tagliato a pezzi, sale, pepe, un po' di pangrattato, due cucchiai di grana, il prezzemolo tritato e una mozzarella a cubetti. Inserire il composto nelle foglie di bietola, facendo un involtino. Cuocere 5 minuti in padella con acqua.

  • Agnolotti verdi: lo sapete che le bietole possono essere degli ottimi ripieni per agnolotti o ravioli? Al posto dei classici spinaci con la ricotta, così i bambini possono mangiarle con gusto.

  • Torta salata di bietole: create una torta salata con la pasta sfoglia già pronta, dove il composto sarà formato da foglie di bietole lessate e poi passate nell'olio di oliva con un po' di aglio. Potete aggiungere anche un po' di ricotta o della scamorza. Chiudete poi con cura la vostra torta!

Le nostre ricette vi hanno stuzzicato l'appetito?

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail