Rollé di coniglio ripieno con mollica e verdure

rolle di coniglio alle verdure

Il rollè di coniglio alle verdure è un ottimo piatto di carne, che contiene al suo interno anche gli spinaci, prezioso alimento che sono in molti a non riuscire a mangiare da solo, soprattutto i bambini. Con questo rotolo, invece, mangiare le verdure è davvero gustoso è facile.

Tra le tante ricette con coniglio che possiamo portare sulle nostre tavole, questa è la più gustosa. Attenzione, però, perché disossarlo non è facile: meglio chiedere aiuto al nostro macellaio!

Gli ingredienti di questo piatto a base di coniglio si riferiscono a porzioni per quattro persone: 1,200 chilogrammi di coniglio, 200 grammi di spinaci freschi o congelati, 200 grammi di macinato di maiale, un uovo, la mollica di un panino, sale, pepe, olio extra vergine di oliva

Come si prepara il rollè di coniglio: se non l'ha già fatto il vostro macellaio, staccate la testa dal coniglio, insieme a zampe e cosce. Spolpatelo con un coltello ben affilato, per ottenere una fetta di carne precisa, che vi servirà per creare il vostro rotolino di carne. Disossate le cosce.

Fate saltare per qualche minuto gli spinaci tritati e la salsiccia sbriciolata in un po' d'olio, con aggiunta di sale e di pepe. Aggiungere a questo composto l'uomo e la mollica del pane, che avrete precedentemente bagnato e strizzato. Questo composto va messo sul coniglio, lasciando qualche spazio libero in fondo.

Arrotolate ben stretto il coniglio, usando dello spago da cucina per fermare bene i lembi. Potete anche inserire il vostro rotolo all'interno della rete: meglio usarli entrambi, per rendere più compatto il vostro piatto di carne, che altrimenti risulterebbe molto delicato.

Il rollè di coniglio va ora messo in una casseruola con dell'olio, un bicchiere di acqua, mezzo bicchiere di vino, un rametto di rosmarino, sale e pepe. Da cuocere in forno a 190 gradi per almeno un'ora.

Quando si sarà raffreddato, potrete togliere rete e spago e tagliare il tutto a fettine sottili. Rimettete il coniglio in padella, bagnandolo con il sugo della cottura, facendo scaldare per cinque minuti.

Va servito caldo!

Via | Ricette gustose

  • shares
  • Mail